Logo di Qype Iscriviti a Yelp

Qype e Yelp si sono uniti per offrirvi più recensioni, più attività e una community più grande! Continua a leggere.

Mappa
Modifica

Recensioni Consigliate

La tua fiducia è la nostra preoccupazione principale, per cui le attività non possono pagarci per alterare le proprie recensioni. Continua a leggere.
    • Utente Qype mademo…
    • Roma
    • 63 amici
    • 97 recensioni
    5.0 stelle
    3/8/2010

    Probabilmente non conoscete questo ristorante neanche se siete di zona Pigneto, perchè è aperto da soli sei mesi e il proprietario che sarà anche il vostro cameriere di fiducia non si affanna a publicizzare questo ristorante sardo, ben consapevole che, chi ci viene una volta poi tornerà.
    Sia pesce che carne,noi abbiamo preso pesce.Abbiamo diviso un abbondante e squisito antipasto con proposte di crudo piatti freddi e alla fine assaggini caldi,soutè e polipetti affogati.Ottimi gli spaghetti con vongole lupini e bottarga di muggine.Poi per concludere il dolce più buono che io abbia mai mangiato,il tortino al mirto con colata di cioccolato.
    E' giusto sottolineare che non c'è un menù scritto, quando il proprietario vi proporrà la zuppa di pesce sappiate che costa 40 euri,per tutto il resto i prezzi non sono affatto alti.

  • 2.0 stelle
    11/7/2011
    Primo recensore

    Devo essere sincera: ho mangiato qui solo una volta, ma se il buongiorno si vede dal mattino, non potrà mai essere il mio ristorante preferito.
    Specializzato in cucina sarda - se ho ben capito - è a due passi dalla sede master dello IED - Istituto Europeo di Design (presso il quale insegno) e per questo molto frequentato dagli studenti, quantomeno dai miei che ci vanno spesso.
    La qualità degli ingredienti è buona, ma riguardo l'accuratezza del servizio avrei qualcosa da ridire: io, ad esempio, ho chiesto delucidazioni su alcuni ingredienti, mi è stato assicurato che il mio piatto non contenesse gorgonzola (che odio) ed invece ne era pieno; rimostranze anche dal tavolo a fianco del mio, ove un paio di persone avevano preannunciato di avere una sola ora di tempo per pranzare per impegni di lavoro ed erano stati rassicurati dal cameriere sul fatto che non ci sarebbero stati problemi per poi ritrovarsi a combattere con un servizio lentissimo nonostante quasitutti i tavoli fossero vuoti. Magari voi sarete più fortunati, io non credo ci tornerò molto presto!

Pagina 1 di 1