Logo di Qype Iscriviti a Yelp

Qype e Yelp si sono uniti per offrirvi più recensioni, più attività e una community più grande! Ulteriori informazioni.

Recensioni Consigliate

×
La tua fiducia è la nostra preoccupazione principale, per cui le attività non possono pagarci per alterare le proprie recensioni. Continua a leggere.
  • 5.0 stelle
    23/9/2013
    1 check-in qui

    Sicuramente il mio ristorante preferito a Firenze!  Aperto da 11 anni (proprio ieri sera ha festeggiato  l'anniversario dall'apertura). Lo conosco solo da qualche anno ma il cibo riesce sempre a diventare più gustoso e la lista di vini ad arricchirsi.
    Il mio consiglio : non potete non assaggiare la pappa con il pomodoro ...
    I camerieri? gentilissimi... riuscivano ad esserlo anche ieri sera quando ogni piccolo stuzzichino era preso letteralmente d'assolto da tutti coloro che, attirati da evento degustazione con musica jazz, completamente gratuito, si sono riversati in Santo Spirito.
    Ottimi gli affettati ed i formaggi; gustosi i piatti tipici della cucina toscana , rilassante e forse un pò romantica l'atmosfera.
    Prezzi ragionevoli rapportati alla qualità del cibo anche se la spesa finale dipende molto dalla bottiglia di vino che sceglierete.
    Conviene prenotare soprattutto nel week end; ormai il locale é una vecchia conoscenza di fiorentini e turisti.
    Vi assicuro che dopo averlo provato una volta non riuscirete a non tornarci ...... e a scoprire quello che siete veramente; la prima pagina del menù,  vi aiuterà a farvene un' idea " Ecco quello che sono veramente, cattiva, sbronza ma in gamba (Joseph Roth)".

  • 4.0 stelle
    24/7/2014
    1 check-in qui

    Se non fosse che trovare posto è un'impresa il Santo Bevitore sarebbe il ristorante perfetto. Inizierò dallo staff sempre gentile, sorridente e non è poco, anzi. Il cibo buono sia nei piatti più complessi che nelle scelte più semplici, quelle nelle quali la qualità della materia prima fa la differenza. Lista dei vini ricca e con prezzi ragionevoli. La pappa la pomodoro è da urlo.

  • 4.0 stelle
    22/9/2013
    1 check-in qui

    Per chi non lo sapesse, questo elegante e genuino ristorante offre ogni anno, in occasione del suo anniversario, una cena (leggera) a tutti coloro che si presentano per congratularsi con il cuoco e con lo staff della prelibata cucina e del servizio tanto attento.
    Un'occasione in più insomma per godere dei sapori autentici di questo ristorante, non proprio economico, ma che può essere perfetto per una cena di lavoro o un primo appuntamento al quale si voglia fare una buona impressione.
    Il locale è curatissimo: luci di candela soffuse, arredamento essenziale ed elegante con tavoli in legno massello e vettovaglie raffinate. Anche i piatti sono ricercati: ho apprezzato molto la cura e l'attenzione messe nei dettagli di preparazione e presentazione delle pietanze.
    Non ci verrei con troppi amici, ma solo perchè l'atmosfera è abbastanza romantica ;)
    E poi per le ribotte c'è il vicino Santino!

  • 4.0 stelle
    3/4/2013
    1 check-in qui

    Sono stato diverse volte in questo ristorante molto rilassante e con ottimo cibo.
    Splendido connubio per riprendersi un venerdi sera dalla settimana lavorativa.

    Situato in pieno centro, inizio oltrarno, si presenta sempre molto ben frequentato.
    Il cibo e il vino ottimo fanno da padroni.Merita provare ogni singolo piatto ritornando più volte.

    è curioso notare come l'ambiente informale, fatto da tavoli e sedie in legno, con arredamento toscano, si mischia perfettametne con un'atmosfera soft e romantica.

    Consiglio prima di recarsi a cena, fare un piccolo aperitivo al locale vicino, sempre gestito dal ristorante, dove sembra di entrare in una vecchia salumeria fiorentina di quelache decennio fa.

  • 5.0 stelle
    22/9/2011
    Primo recensore

    Questo ristorante è uno dei migliori a Firenze: l'atmosfera tranquilla (magari non il sabato sera, ecco), l'ottima ed abbondante cucina toscana e un'ampia selezione di ottimi vini ne fanno il mio ristorante preferito. Il servizio impeccabile ed i camerieri pronti e disponibili rendono un vero piacere mangiare in questo locale. I prezzi sono ragionevoli per l'ottima cucina (2 primi, 2 dolci, un bicchiere di vino a 30€).
    Adatto per un'uscita con il partner o una ricorrenza con gli amici.
    Conviene prenotare!

  • 4.0 stelle
    18/10/2011

    Dire che adoro questo ristorante non basta!
    La prima volta ci sono stata per il compleanno di un'amica e mi ha subito affascinato l'atmosfera romantica che si respira al suo interno. per questo ho deciso di tornarci con il mio fidanzato per il nostro anniversario. La sala è abbastanza rustica le pareti sono tappezzate di bottiglie di vino la luce è soffusa e su ogni tavolo c'è una candela. Il bancone rende omaggio ad una delle specialità delle casa l'antipasto a base di affettati (hanno un'affettatrice d'epoca). I tavoli di vero legno massiccio sono apparecchiati in modo molto semplice questo fa sì che i piatti risaltino ancora di più! La cucina è un misto di tradizione e innovazione e cambia in baseai prodotti di stagione. La lista di vini è infinita ma i camerieri sono sempre a disposizione per un consiglio o un abbinamento. Molto ampia anche la scelta dei liquori. Il prezzo varia in base al vino scelto quindi bevande escluse siamo intorno ai 30€. Sono aperti anche a pranzo, in questo caso non c'è bisogno di prenotazione altrimenti la sera soprattutto il sabato è meglio chiamare magari con un po' di anticipo.

  • 4.0 stelle
    21/10/2011

    Fortunato chi riesce trovare posto! Il Santo Bevitore è diventato uno dei ristoranti piú conosciuti e frequentati di Firenze, a due passi da Piazza Santo Spirito. Il grande successo ottenuto da questo ristorante negli ultimi anni è comunque ampiamente meritato. Lo stile e' quello di una trattoria tipica fiorentina, rivista e corretta con particolari piú eleganti e moderni. Il menu' è veramente interessantissimo: antipasti, primi e secondi piatti di ispirazione toscana con un tocco spesso ricercato e nuovo... Insomma l'ambiente e il menu' coincidono perfettamente, creando un'unione di sapori e atmosfera veramente piacevole.
    I prezzi poi non sono assolutamente esagerati, anzi giá con 15-20 euro è possibile mangiare antipasto e primo (bevande escluse). La selezione di vini  è ampissima e la si puó vedere tutta esposta alle pareti.
    Un ultimo pregio, che a mio parere non guasta mai: ottima l'estetica ai tavoli e dei menu'. Consigliatissimo.

  • 4.0 stelle
    6/3/2013

    Ho apprezzato molto l'insieme offerto dal locale: atmosfera, posizione, cibo, bevande. L'unico piccolo inconveniente, per un mezzo cieco come me, le luci un po' troppo soffuse, ma si dimentica facilmente quando si esce dal locale. Lo consiglio.

  • 4.0 stelle
    19/10/2011

    Un'ottima trattoria rivisitata in chiave moderna. Passeggiando in via Santo Spirito non si può proprio fare a meno di girare la testa verso il Santo Bevitore, attratti visivamente da un ambiente caldo e accogliente (arredi in legno scuro, molti vini in bella vista) e a livello olfattivo dagli odorini micidiali che sprigiona la sua cucina... se continuate a passarci davanti, prima o poi non riuscirete a vincere la tentazione di entrare, ci sarà però da vedere se riuscirete a trovare un tavolo libero senza aver prima prenotato (impresa che ha quasi dell'impossibile)! Più di una volta sono rimasta delusa e fuori dalla porta anche in giorni infrasettimanali... ad ogni modo basta l'accortezza di una veloce telefonata per garantirvi l'accesso in questo tempio del gusto, dove potrete gustare ottimi piatti dagli ingredienti semplici ma sempre accostati in maniera accattivante e splendidamente presentati. Il menù cambia ogni mese, dunque non abbiate paura di annoiarvi se decidete di frequentare assiduamente questo posto! Piccolo consiglio: raggiungetelo a piedi se potete, e lasciate l'auto a casa, perché, se siete amanti del buon vino, non saprete dire di no alle meraviglie di queste cantine!

    • Utente Qype Fra-Ar…
    • Pistoia
    • 1 amico
    • 6 recensioni
    5.0 stelle
    10/8/2011

    Location magnifica. Mattoni a vista e legno nero. Un rustico molto molto radical chic. La grande affettatrice rossa che si vede appena entrati ti dice già tutto. Qui si mangia semplice e tradizionale ma siamo attenti al dettaglio. Sempre strapieno conviene prenotare in anticipo, anzi con largo anticipo. Nonostante faccia sempre il sold out, "non se la tirano" i camerieri sono giovani e alla mano. Ti senti a tuo agio come quando sei invitato a cena a casa di un amico che ha molto gusto e cucina da dio. Puoi chiedere di meglio? No:)

    • Utente Qype france…
    • Venezia
    • 0 amici
    • 67 recensioni
    3.0 stelle
    2/3/2010

    tappa fissa ognivolta che mi trovo a Firenze...

Pagina 1 di 1