Logo di Qype Iscriviti a Yelp

Qype e Yelp si sono uniti per offrirvi più recensioni, più attività e una community più grande! Continua a leggere.

Recensioni Consigliate

La tua fiducia è la nostra preoccupazione principale, per cui le attività non possono pagarci per alterare le proprie recensioni. Continua a leggere.
  • 3.0 stelle
    26/10/2012

    Locale alla mano, con ampi spazi dove ci si può andare per mangiare o anche solo per bere.
    Guadagna punti grazie alla scelta di ottimi panini e hamburger, ma ne perde molti per il gusto, a mio avviso, scadente della loro birra, soprattutto paragonato agli altri birrifici non molto distanti (Birrificio di Lambrate o Innerhaus di Desio).
    Il buon numero di tavoli di cui dispone permette di passare gradevoli cene o post serate a coppie, piccole compagnie o grandi compagnie di amici.
    Non aspettatevi una gran birra...

  • 2.0 stelle
    4/8/2014
    2 check-in

    Non è la prima volta che vengo in questo locale, ma sicuramente la prima in cui mi soffermo per cena e ho quindi modo di valutarlo in modo più completo.
    Il locale è molto grande, spazioso e...ahimè...si capisce già da fuori che i vestiti dopo cena andranno lanciati in lavatrice! Odore di cibo fin nei capelli....
    Il personale è gentile e il servizio in generale un pó lento.
    Antipasto con bruschetta semplice al pomodoro e cestino di melanzana. Come piatto principale stinco con crauti e un hamburger con patatine. Non sono intenditrice di stinco quindi fatico a giudicare, ma sull'hamburger posso dire la mia: maltrattato e ucciso dalle spezie e dalla cottura! Povero lui!
    Abbiamo concluso la cena con un dolce a testa: tiramisu e dolce alle nocciole. Sicuramente non dolci della casa... Il tutto accompagnato (quella si) da una buona birra weiss artigianale!
    Nota stridente: il suono del timer del microonde...in un ristorante fatemi tutto ma non questo!!!! O quantomeno non fatelo vedere nè sentire!!!!
    Concludo con un "ohibó!"....essì che basterebbe poco in più per far girare un locale come questo, con tante potenzialità! Non ci tornerò più temo...

  • 1.0 stelle
    3/7/2014

    Più una balera che una birreria. Servizio scadente e di pessima qualità ..... La disorganizzazione regna sovrana!!! 20 minuti per capire chi prendeva l'ordine per poi andarsene senza il servizio e senza aver bevuto!!! (Ed erano le 1.20 pm)....

  • 1.0 stelle
    18/12/2013
    1 check-in
    Elencato in Yelp 100 Challenge

    La seconda parte della mia tragica serata di ieri. Dopo essere andati fino a Brugherio inutilmente, torniamo in zona Bresso per mangiare una cosina e bere una birra. Officina della birra, suona bene! Serata Dr Why, suona ancora meglio! Chissà che la serata non finisca a volgere per il meglio..

    Mentre ci muoviamo, chiamo il locale per sapere a che ora inizia il quiz. 10.30, mi dicono.. perfetto! siamo giusto in tempo.. Arriviamo, dopo un parcheggio abbastanza tribolato, ed entriamo nel locale che è superaffollato. Promette bene! La cameriera inizia subito smadonnandoci contro, mentre il suo capo la cazzia perchè lei non sta dietro ai nuovi avventori. Ci fa sedere in un posto dimenticato da Dio, mentre torna verso il centro della sala in lacrime (si, in lacrime..).

    Senza infierire nello psicodramma della povera signora, riusciamo a rimediare un tavolo più centrale, e ci facciamo portare un menù. La birra speciale (stagionale) suona molto bene, per cui opto per quella. I miei commensali prendono anche un paio di taglieri di salumi con gnocco fritto (poveri loro..)

    Iniziamo dalle birre. La mia, che all'inizio sembrava interessante, si rivela imbevibile (ma dico sul serio, imbevibile.. non sono riuscito a finirla da quanto faceva schifo..)
    Le birre dei miei commensali, Panachè, sono praticamente acqua.. le rimandiamo indietro, chiedendo che fossero sostituite con birra normale e della sprite a parte. Torna il cameriere poco dopo, dicendo che la sprite è finita, e non capisce come questo sia possibile.. Glielo dico io, l'avevano annacquata con la minerale, da cui il gusto del cacchio.. semplicemente ridicolo..

    Lo gnocco fritto, mi dicono, ha causato una sensibile turbolenza gastrointestinale di cui non narrerò i dettagli. Anche io non stavo benissimo stamattina, con la sola birra..

    Morale della favola: come fa un posto che si chiama Officina della Birra a sopravvivere con una birra terribile, un servizio fatiscente e un baccano infernale nella sala principale e nel bagno, dove la gente entrava a buffo e prendeva a pugni le porte per chiedere se era occupato?

    O sono capitato in una serata no, o sul serio non mi spiego come gli altri abbiano fatto a dare 3,4 o addirittura 5 stelle a questo posto. Worst brewery experience EVER.

    Bottom line, il Dr Why stava per iniziare a mezzanotte. Complimenti per la precisione al gestore del locale, suggerisco una vacanza in svizzera!

  • 2.0 stelle
    18/1/2014
    2 check-in

    L'Officina della Birra è uno di quei posti che ha GRANDISSIME POTENZIALITA' ma che si perde in piccoli dettagli che alla fine ti fanno dire MA PERCHÈ DOVREI TORNARCI?
    Il locale si trova a Bresso, nella prima periferia Milanese.
    Arrivarci è facile, come anche parcheggiare (il bello della periferia è questo, ammettiamolo)
    Il locale è davvero immenso e la prima impressione è "quanto cavolo fa freddo qui dentro?"... ma, via via che si va avanti , si inizia a percepire il calore che, alla fine del locale, diventa davvero insopportabile (tanto che un freddolone come me si è spogliato rimanendo solo in maglietta...)
    Nota per il titolare: forse andrebbe studiato un po meglio l'impianto di riscaldamento.
    L'ambiente è scuro, con grossi serbatoi a vista e soffitti altissimi, tipici di impianti "ex industriali"
    La musica di sottofondo è orrenda, stile balera di paese: vista l'età media molto bassa, non si può scegliere qualcosa di meglio?
    La ragazza ci porta i menù: vasta la scelta di birre (che non amo personalmente), pochi e semplici cocktail (lodevole che ogni cocktail ha un prezzo differente) e qualche piatto per stuzzicare.
    Se per le birre il prezzo è onesto non si può dire altrettanto del cibo: pagare 4 euro per una ciotolina di patatine surgelate mi pare eccessivo, o come i 4 euro del "megatoast" del mio amico che conteneva una sottilissima fetta di prosciutto cotto e un inesistente fontina.
    Insomma, sul piano cibo UN AUTENTICA DELUSIONE!
    La birra è invece buona, anche se, ripeto, non sono un vero "specialista" del settore.
    Io ho preso una Radler, che è un beer cocktail fatto di birra e lemon soda e devo dire che il gusto non mi è per nulla dispiaciuto.
    Ma gli aspetti più terribili sono che:
    -ci hanno portato lo scontrino con il conto da pagare prima ancora di ricevere l'ordinazione: va bene avere paura di avventori scrocconi, ma cavolo, almeno portarli insieme all'ordine...
    insomma, c'è un limite a tutto...
    soprattutto visto che ai tavoli degli amici il conto viene portato a fine serata, creando così una clientela di serie A e una di serie B
    -l'attesa è estenuante: il locale era praticamente vuoto e per tre birre abbiamo dovuto attendere 15 minuti buoni e per il toast altri 10 minuti: un po troppo, soprattutto se pensate che il personale è spesso intento a fare nulla.
    Insomma, un locale da tenere in considerazione se si vuole bere una birretta tra amici, senza tante pretese...
    Se siete in tanti prendete la "giraffa" di birra: un cono enorme tutto da gustare.
    I miei amici non mi hanno risparmiato doppi sensi sessuali a riguardo, ma è sicuramente divertente se si è in tanti... e si ha voglia di bere a fiumi!
    #beerallthenight

  • 2.0 stelle
    2/4/2012
    6 check-in

    Da un punto di vista storico nulla da aggiungere alle recensioni.
    Birra naturalmente buona.
    Musica piuttosto alta.    
    Hanno inserito nel menù piatti vegetariani, ottime le fajitas vegetariane fatte con seitan.
    Molto inquietanti le notizie che parlano di infiltrazione della 'ndrangheta, se volete saperne di più sarà sufficiente cercare online per trovare parecchio materiale.

  • 3.0 stelle
    23/7/2011

    Quando hanno aperto l'Officina della Birra c'è stato da subito un forte interesse e un grande afflusso di gente. E' un locale "che piace", ci si va volentieri. A mio parere però è un filino sopravvalutato, soprattutto in termini di atmosfera e di coinvolgimento. E' un grosso pub dove ci vai con gli amici, piccole e grandi "compagnie" e passi piacevolmente una serata bevendo e chiacchierando.
    Una delle cose positive sono le birre, oltre alle classiche, hanno una produzione interna a marchio Officina della Birra, devo dire molto buone, del tipo non filtrate e simili.
    Oltre ad essere una birreria, c'è anche la zona ristorante dove è possibile cenare più o meno come in un ristorante. E' aperto anche a pranzo e spesso si trovano gli impiegati in pausa pranzo.
    Posto tranquillo e piacevole, il parcheggio non è per niente un problema e la birra è buona.
    Da provare.

  • 4.0 stelle
    16/7/2011
    Primo recensore
    Elencato in RistoBristo Milano

    Il nome dice molto, era una vecchia officina meccanica, a testimoniarlo rimane il carroponte. La birra piace! ma se è biologica forse piace ancora di più... e si! qui la birra non solo la servono ai tavoli in grandi o piccoli boccali (a seconda della sete), fredda e schiumosa che se anche sei astemio ti viene voglia di berla ugualmente... qui la birra la producono!! ed i contenitori enormi di rame dove viene contenuta fanno parte dell'arredamento, e già, dal produttore al consumatore in una sola serata, in pratica entri con i tuoi piedi ma non sai come esci. La carne è veramente buona, magari non c'è un vasta scelta ma è veramente buona. L'accompagnamento dipende dalle serate, o musicisti italiani o stranieri, o cabarettisti, insomma, ci si diverte, con tanta bella gente giovane e dopo lo spettacolo, si continua, cioè si brucia tutta quella birra che ci si è scolati ballando e saltando.
    Il posteggio? tutto quello che vuoi, in strada, certo se arrivi tardi posteggi lontano e ti tocca scarpinare un po', ma lo si trova.

  • 3.0 stelle
    23/7/2011

    Classico grosso pub con vendita di birra artigianale che ti aspetti di trovare nella periferia di una grande città e che raduna la maggior parte dei giovani del posto. Luoghi come questo ti fanno venire in mente gli 883. Insomma, stessa storia, stesso posto, stesso bar, stessa gente che vien dentro consuma, poi va... ragazzi che escono visibilmente alticci e prendono l'automobile, rischiando di essere fermati dalla polizia per guida in stato di ebbrezza. In origine era un'officina meccanica, potete vedere anche il carro-ponte, cioè il macchinario per spostare grossi pesi. L'arredamento è minimal hi tech, perché le mode da Milano si irradiano ad onde concentriche e raggiungono la periferia. Naturalmente è attivo il servizio ristorante dove mangiare bistecche e patate fritte. Si organizzano anche concerti.

    • Utente Qype Daniel…
    • Milano
    • 40 amici
    • 238 recensioni
    3.0 stelle
    2/8/2010

    L'officina della Birra è un ottimo posto per gli amanti della birra data la grande scelta che è possibile trovare nel menu. Ma non si beve soltanto, si possono anche mangiare delle buonissime grigliate di carne. Il posto, soprattutto d'inverno, è molto affollato e quindi chiassoso. Meglio arrivare presto per non dover fare lunghe file d'attesa.

    • Utente Qype aryst…
    • Milano
    • 84 amici
    • 548 recensioni
    4.0 stelle
    30/12/2009

    Questo posto è figosissimo! Ci sono stata parecchio tempo fa, ma da quanto mi ricordo, i cocktail erano davvero buoni e dentro l'arredamento era molto futuristico.. Mi ricordo anche molta, moltissima coda, con un freddo pazzesco...meglio arrivare presto?

    • Utente Qype Psydi…
    • Nova Milanese, Monza e Brianza
    • 2 amici
    • 58 recensioni
    5.0 stelle
    7/4/2010

    Grazie a diverse varietà di Birra e degli appetizer veramente interessanti, è un ottimo posto di ritrovo con gli amici. Le birre sono autoprodotte e in base alle stagioni è possibile assaggiarne diverse qualità.

Pagina 1 di 1