Logo di Qype Iscriviti a Yelp

Qype e Yelp si sono uniti per offrirvi più recensioni, più attività e una community più grande! Continua a leggere.

Recensioni Consigliate

La tua fiducia è la nostra preoccupazione principale, per cui le attività non possono pagarci per alterare le proprie recensioni. Continua a leggere.
  • 5.0 stelle
    9/8/2014
    Elencato in Craft beer pub

    Quando a metà degli anni 90, Teo decise di dedicarsi alla birra, in una terra e in una famiglia da sempre vocate al vino probabilmente l'avranno preso per matto...
    A distanza di circa 20 anni quella scintilla da lui innescata è diventata un incendio e da poche realtà, attualmente l'Italia vanta circa 600 microbirrifici.
    Come dice il titolo di un libro: "la birra artigianale è tutta colpa di Teo" per lo meno in Italia. Ne ha fatta di strada il birrificio Baladin, da Piozzo (CN) è arrivato ovunque e un avamposto a Roma di certo non poteva mancare. L'offerta di birre è strepitosa, con le eccellenze italiane e ovviamente qualche gradita incursione nei paesi con maggiore tradizione brassicola. Il cibo è all'altezza delle birre e posso affermare senza timore di smentita che all'Open Baladin si mangia il miglior Hamburger di Roma!

  • 4.0 stelle
    3/7/2014
    1 check-in

    La prima volta che andai da Open Baladin era un sabato sera, i miei amici (geni!) non avevano prenotato e aspettammo in fila un bel po' prima di poter entrare. Ad essere sincera, non capivo cosa spingesse la mia comitiva a rimanere per tutto quel tempo fuori dal locale e pure al freddo umido romano. Credetemi, ero davvero perplessa e pensavo che non avesse senso rimanere, dal momento in cui a due passi da lì, a Campo dei Fiori, c'erano più locali che avventori.
    Nonostante la mia contrarietà e  visto che ero in netta minoranza, dovetti attendere con pazienza.
    Appena entrata, però, fui subito entusiasta perché notai che non era il solito pub in cui bere birra.
    Open Baladin è infatti un locale raffinatamente informale, curato nei minimi particolari, in cui coesistono diversi stili d'arredamento ed in cui vi è un'atmosfera calda e avvolgente. La birra e il cibo sono di alta qualità, vi è molta attenzione nella scelta dei prodotti e, secondo me, il costo è proporzionato sia all'alta qualità del cibo e della birra sia al fatto che si trova in pieno centro a Roma.
    Dopo quella prima volta, ci sono tornata varie volte e vi assicuro che non sono mai rimasta delusa.
    Vi consiglio di andarci, ma non dimenticate di prenotare.  ;-)

  • 4.0 stelle
    27/6/2014

    Ho scoperto questo posto grazie ad alcuni amici che andavano a mangiarci. Purtroppo sono arrivata a stomaco pieno, mi sono passati davanti degli hamburger che sembravano deliziosi, la cosa mi è stata confermata dal modo in cui i clienti li divoravano!
    Il posto è davvero molto carino e c'è una selezione di birre come in pochi altri posti. Più di cento birre artigianali servite nella maniera corretta, io ho scelto una Reale Extra e sono rimasta piacevolmente colpita, soprattutto per il retrogusto dolciastro e un po' "mandarinoso" e andava giù così bene che ne avrei bevute altre dieci!
    L'ambiente è anche piuttosto grade e la scelta sul cibo mette in grande difficoltà: i prezzi non sono dei più economici ma per essere nel centro di Roma e per la qualità che viene offerta, credo non ci si possa lamentare. Sicuramente sarà una delle mie tappe quando farò ritorno nella capitale!

  • 3.0 stelle
    17/9/2014

    Locale molto bello al centro di roma, suggestiva la parete di birre, carino il tipo di arredo, ma prezzi davvero eccessivi per un servizio quasi inesistente.

  • 4.0 stelle
    27/7/2014
    1 check-in

    Super frequentato, ma hamburger, patatine e birre sempre TOP!
    Certo, io cambierei la misura standard delle birre, però così si riesce a provarne anche più di una. :-)

  • 5.0 stelle
    28/4/2014
    2 check-in

    Quale miglior posto per farsi una birretta dopo una passeggiata per Trastevere?!!!???
    Il privilegio di avere un fidanzato romano e che, soprattutto, è un amante di birra come me...mi ha condotta in questo posto! Birre di ogni sorta. La perla dell'Open è che il personale è talmente competente da capire immediatamente i tuoi gusti! :) Ho bevuta un'ottima rossa, doppio malto che mi è stata consigliata proprio da uno dei ragazzi del locale.
    Anzi devo essere onesta...me ne sono fatta ben due! ;)
    Ottime anche le chips. Fatte da loro e servite nel cartoccio.
    Consigliatissimo davvero.
    Spero di ritornarci per poter assaggiare anche gli hamburger che a detta del mio fidanzato ma anche da quel che leggo nelle recensioni dei mie 'yelposi colleghi' sembrano essere davvero buoni!
    Buon OPEN a tutti!

  • 4.0 stelle
    3/7/2014
    3 check-in

    Se non ami la birra potrebbe non piacerti, anche se il cibo è di ottima fattura sia come ingredienti che come preparazione. Pochi piatti (rispetto ad un tradizionale ristorante) molto buoni e tante birre artigianali. Ricordiamoci che con strategia oceano blu (come si dice oggi) Baladin ha creato il mercato della birra artigianale in Italia. Il cibo ha radici italiane (come i caserecci, panini il cui ingrediente è il pane) con richiami anglosassoni (american per hamburger e chicken strips o britannici per il fish & chips). Servizio veloce, ma nonostante questo non perdetevi le chips a diversi aromi per ingannare l'attesa prima d'iniziare a mangiare. Insomma un posto da non perdere. Non sono 5 le stelle solo perché è troppo piccolo! Ricordatevi di prenotare

  • 5.0 stelle
    20/4/2014
    3 check-in

    Un pub che per me merita 5 stelle!!

    Ottimi hamburger con ottima carne, ed ottimo pane, in molte varianti!!
    Le patatine, tagliate a sfoglia, e con un ketchup molto particolare di loro produzione, sono deliziose, portate in un secchiello ieri abbiamo bissato più di una volta in attesa dei panini!!

    Il vero punto di forza la birra, moltissimi tipi, anche artigianali, tra cui scegliere, solo ieri ne ho provate 5 diverse, behhh che dire sono un amante della birra!!! :-)))

    Il locale è molto bello, colorato, con sale diverse, nella sala principale un grande bancone con moltissimi spillatori di birra, e con centinaia di bottiglie illuminate sul muro dietro!!! Sui muri disegni, graffiti e il menu delle birre!!  

    Il personale molto gentile e c'è il wifi gratis, non è tra i più economici ma ne vale la pena!!

    Un locale in cui si mangia veramente bene e si beve ancora meglio, che mette allegria!! Da tornarci al più presto !! :-)

  • 5.0 stelle
    7/1/2014
    1 check-in

    C'è qualcuno che non conosce l'Open Baladin a Roma? Un buuu di biasimo per costui o costei.

    L'Open Baladin è un locale d'impatto: la sala principale è molto grande, con un altrettanto grande bancone, con 40 (quaranta) spine; alle spalle del bancone c'è una scaffalatura stupenda con le birre artigianali italiane, che formano effetti di luce stupendi e ammaliano chi, come me, adora le birre artigianali (e le Baladin in particolare!).
    Le bottiglie rappresentano il fior fiore della produzione birraria italiana.
    Su un'altra parete c'è la lista delle birre alla spina.

    Il locale ha anche altre sale, che si dipanano in una specie di piccolo labirinto.

    E la cucina? Basta fare due nomi: Gabriele Bonci e Andrea De Bellis. La proposta culinaria si concentra su piatti semplici e su tutti vince l'hamburger, il migliore di Roma, a modesto parere di chi scrive! Da gustare con un secchio (nel senso letterale del termine!) di chips fritte!

  • 4.0 stelle
    15/11/2013
    2 check-in

    Era da tempo che volevo recensire questo locale ma avevo da provare ancora qualche piatto...

    Un posto ottimo per una buona birra artigianale accompagnata da cibi di prima qualità, il tutto in un palazzo antico e con un servizio preparato e simpatico.

    Le birre baladin sono spettacolari e mi fa piacere che siano arrivare anche a roma (tanto devono ad Eataly); le altro birre presenti sono tra le migliori in circolazione compresa la nostrana birra del borgo che per me resta ancora uno spettacolo anche se sta calando qualitativamente.

    Unica misura la 33cl prezzo 5 euro ma sono birre per intenditori quindi un prezzo leggermente più alto è ammesso considerando anche la location dietro campo dei fiori.

  • 4.0 stelle
    18/5/2014
    1 check-in

    Probabilmente uno dei migliori posti a Roma per mangiare un hamburger. Ampia la scelta di birre artigianali, davvero per tutti i gusti, consiglio vivamente la Enkyr del Borgo e la Imperial Ghisa del birrificio Lambrate.Molto buone le crocchette fritte anche in versione felafel, ottime le patate fritte, anche queste hand made. Gli hamburger meritano un capitolo a parte, la varietà è molto ampia la carne eccezionale, il pane, di Bonci, molto buono. L'ultima volta che c'ero stato avevo preso un Bonci's Burger, questa volta invece ho optato per un Norcino, hamburger con cacio di Pienza e guanciale. Davvero molto molto buono. Ci ritornerò senz'altro magari di nuovo a pranzo visto che la sera le file sono interminabili se non si è avuta l'accortezza di prenotare.

  • 4.0 stelle
    2/5/2014

    Se siete amanti della birra non potete saltare una visita all'Open Baladin: hanno 100+ tipi di bevande per tutti i gusti e di tutti i tipi! Se siete indecisi, come me, potete chedere al gentilissimo staff che saprà consigliarvi nel migliore dei modi (ho chiesto una rossa leggera fruttata e quella che mi hanno portata era OTTIMA!!). Anche i panini sono ottimi, leggeri e con le salse fatte in casa...il ketchup sapeva davvero di pomodori! Forse le patate sono un poì troppe, consiglio di dividerle con qualcuno. L'atmosfera è molto NYC, ma mai asfissiante. In definitiva, ci ritornerò sicuramente!!

  • 5.0 stelle
    4/4/2014

    Uhm...gnummy! Mi sembra ancora di assaporare il buonissimo hamburger mangiato oggi. Intendiamoci, se siete amanti degli hamburger "stile mac" con panini appiccicosi e hamburger schiacciati e stracotti fino a diventare una sottiletta allora questo è il posto giusto per voi..proprio perché scoprirete cos'è un vero panino con l'hamburger. La carne era deliziosa e il pane altrettanto buono (era il famoso pane di Bonci...sarà un caso?). Ma vogliamo aprire un capitolo a parte sul ketchup da cui sono accompagnate le ottime patatine della casa? E' sicuramente artigianale e fatto da loro. Il sapore è ottimo e non ha nulla a che spartire con il sapore sintetico di quello che si compra nei supermercati.
    Ok! Ultimo capitolo ma sicuramente il più importante è da dedicare alle birre. :) Yeah! Avrei voluto provare la 10eLode visto che amo la liquirizia ma era terminata e così mi sono immersa nella degustazione di un'altra birra altrettanto ottima..ma non chiedetemi il nome.
    Unica nota di demerito? E' un tantino caro ma cosa non si fa per gustare un'ottima birra e un ottimo panino con carne ai ferri? :)

  • 5.0 stelle
    20/4/2014
    2 check-in

    Ero stata in questa birreria al centro di Roma circa tre anni fa... Ma solo per bere una buona birra ... Ci sono tornata in questo giorni... Ma per cenare questa volta visto che me ne avevano parlato molto bene... Beh... Che dire??? Ottima !!!
    Il locale è veramente molto, molto carino... I muri sono pieni di scritte ( nella stanza principale c'è proprio il menù delle birre!!!) e di colori ... Lo adoro!!! Dietro al bancone c'è un'intera parete illuminata con tutte le loro birre artigianali che crea un bell' effetto scenico!!!
    Ma passiamo al mangiare... Io, personalmente, ne sono rimasta entusiasta... Le patate arrivano nei cartocci... Tagliate a mano e dorate...   I panini sono eccezionali... La carne è veramente ottima... Io ho preso il classico hamburger... Ho chiesto delle varianti ( niente ketchup e una fettina di pomodoro) ed è arrivato proprio come lo volevo... Anche sulla cottura... Io lo prendo 'ben cotto' e non mi è arrivata la classica suola di scarpa... Ma un hamburger sofficissimo e cotto alla perfezione!!!
    Il personale è stato gentile e simpatico.
    Devo proprio trovare una pecca???? Gli sgabelli del tavolo... Non comodissimi!!! Ma ci si può passare sopra x un ottimo panino, no?! ;)

  • 4.0 stelle
    1/6/2014

    Bel locale, luci soffuse, buon cibo e ampia scelta di birre.
    Nello specifico buona carne e buoni sfizi. Lo consiglio.

  • 5.0 stelle
    16/6/2013
    2 check-in
    Elencato in Yelp 100 Challenge

    E' uno dei posti che amo di più a Roma ed una certezza quando voglio portar fuori degli amici che vengono a farmi visita da fuori.

    Partiamo dalla logistica: l'Open Baladin si trova esattamente dietro al Ghetto e a due passi da Campo dei Fiori e Piazza Venezia.
    L'interno del locale è bellissimo e ben pensato: luci basse al punto giusto, tavoli sufficientemente distanti e - soprattutto al piano di sopra - divanetti e quadri stile casa della nonna che difficilmente vi faranno venir voglia di andar via.
    In generale il locale è coloratissimo ed architettonicamente molto bello.
    La scelta musicale gioca anche la sua parte: dagli Who ai Pink Floyd, passando per i Deep Purple vi godrete ancora di più l'atmosfera.

    La selezione di birre è tutta un programma. Non solo avrete a disposizione l'intera gamma Baladin (scusate se è poco), ma anche il meglio delle produzioni artigianali italiane (al 90% e non).
    Nella lista troverete anche delle rarità come la Lambic (se vi piace il gusto acido provatela...e fatevi anche spiegare come viene realizzata).
    Non siete esperti di birra? Non abbiate paura di chiedere consiglio ai camerieri o al banco: basta dire di cosa avete voglia (qualcosa di dolce, fruttato e poco alcolico...qualcosa di ben corposo, possibilmente una rossa...) e vedrete che sapranno magicamente indovinare i vostri gusti.

    Altissima anche la qualità del cibo, quasi tutto presidio slow food.
    Mi raccomando, provate le fatate con il ketchup fatto in casa da Open Baladin.

    Ricordatevi che potete anche comprare e portare a casa le birre che troverete vicino alla cassa.

  • 5.0 stelle
    6/3/2014
    2 check-in

    L'Open Baladin è uno dei miei posti preferiti in cui mangiare un ottimo hamburger e bere un'ottima birra artigianale.
    Il locale è grande e fatto di varie stanze, con un arredo misto, il personale gentile e la wifi gratuita dà un plus al tutto.
    Parliamo del cibo: ho provato alcuni panini e devo dire che li trovo molto buoni (anche se l'ultima volta che ci sono stata alcuni dei miei amici hanno fatto qualche critica alla cottura della carne o al pane).
    Anche le patatine e i fritti sono ottimi. Molto particolari le patatine alla liquirizia (per me che amo la liquirizia sono il top!).
    Passando alle birre che dire: 40 spine. La mia birra preferita in assoluto è la Nora di Baladin (almeno per ora), ma quando si è qui è difficile non farsi venir voglia di provarne anche di nuove!
    Consigliatissima la prenotazione (se per il week end, meglio prenotare il giorno prima per sicurezza).
    Per gruppi composti da più di 10 persone la situazione è un po' complicata: i tavoli più grandi che hanno sono quelli all'entrata, stringendosi ci si può stare anche in 16 volendo, non di più secondo me, altrimenti diventa davvero difficile.

  • 5.0 stelle
    6/6/2013
    Elencato in Birra e dintorni

    Se ti piace la birra, non puoi non passare dall'Open.  Dietro Torre Argentina, questa birreria offre una scelta davvero vasta in grado di soddisfare i gusti di ogni amante della birra. Il cibo, poi, non è da meno: oltre agli ottimi hamburger (anche vegetariani), vi sono ottimi piatti validi anche per spizzicare durante un aperitivo o un dopocena, a partire dalle "fatate" (patate fritte ottime) e dalle alette di pollo.
    In poche parole, è un posto che da amante della birra apprezzo molto. Purtroppo spesso si può trovare fila, essendo molto frequentato, e può risultare molto rumoroso, ma se non si ha problemi a riguardo, è davvero un indirizzo consigliatissimo!

  • 4.0 stelle
    18/7/2013

    Situata proprio dietro Torre Argentina, questa birreria offre una vastissima varietà di birre, provenienti da tutto il mondo da poter bere alla spina, oppure direttamente in bottiglia!
    C'è anche la possibilità di cenare con piatti che (mi dicono, perché io non ho mai assaggiato) siano molto buoni e anche di gustare degli sfiziosi stuzzichini accompagnati alla birra: mentre ero lì tutti, ma proprio tutti, stavano mangiando le "fatate", ossia delle patate fritte che all'apparenza sembravano proprio buone.
    Insomma, superconsigliato a tutti gli amanti della birra!:)

  • 5.0 stelle
    10/6/2013

    Tornare all'Open Baladin è sempre un piacere!
    La prima volta sono venuta qui qualche anno fa, quando studiavo per un Master, poi la carriera mi ha portato in altre città.
    Un mese dopo il ritorno in Capitale rieccomi qui e ...quanto frequentemente!
    Patatine artigianali (le chips, ma piu' croccanti e buone!) disponibili anche nella variante paprika e liquirizia (o le ami o le odi), panini buonissimi e tantissime varietà di birra tutte al prezzo proletario di 5 euro.
    Lo trovo davvero buonissimo e ci vado sempre molto volentieri. Provate il veggieburger fatto da una mega polpetta di melanzane!

    Promosso a pieni voti :)

  • 4.0 stelle
    4/2/2013
    Elencato in Yelp 100 Challenge

    L'Open Baladin è veramente figo e stiloso, pensato e arredato bene.
    Più di cento birre artigianali proposte, servite alla giusta temperatura, ottime pietanze e burgers accompagneranno la vostra bella serata.
    Uniche note dolenti sono le file lunghissime nel fine settimana e i prezzi abbastanza alti, ma sappiamo bene che la qualità si paga e poi "paga paru ca' sta mparu" (paga caro e starai comodo).

  • 5.0 stelle
    24/1/2013 Recensione aggiornata
    3 check-in

    5 STELLE! !!! Dopo la puntatina di stasera se le meritano con tanto di lode... be a livello di birre non ci sono parole. .. ho letteralmente gustato una Burocracy, amber/ipa equilibrstissima in amaro e luppolatura, poi il cavallo di battaglia Open, una doppio malto particolarmente luppolata e  intensamente amara che a stomaco pieno e scesa in pochi sorsoni tanto è soddisfacente... e per finire una barley wine Xyayou (credo si scriva così) fumé... Un vero digestive birroso con retrogusto (come da nome)  particolarmente affumicato. Il tutto accompagnato dall'ottimo cibo e più in particolare dalle mie splendide fatatine bianche aglio e pecorino e dalla bella scoperta vegetariana = il veggyburger. un burger al cavolfiore con salse homemade... che dire...
    è bello andare a letto con il sorriso

    5.0 stelle
    19/12/2012 Recensione precedente
    Da amante di birre qui gioco in casa, come si suol dire... per me la birreria, birroteca,… Continua a leggere
  • 5.0 stelle
    22/4/2014
    2 check-in

    Non servirà di certo la mia recensione a far capire a voi che leggete che cosa vi siate persi se ancora non avete provato la birra e il cibo dell'open baladin, d'altronde con la quantità di recensioni positive che il posto in questione ha, potrei tranquillamente fare a meno di scrivere. Una cosa però lasciate che ve la dica, non vi parlo delle birre, li offenderei se mi mettessi a giudicare la loro quantità e qualità, ma vorrei parlare del cibo. Ebbene si, avendo io mangiato cheeseburgers dalla east alla west coast posso assicurarvi che la carne e i panini che hanno all'open, fanno invidia a molti, ancora sogno quelle due fette di pane casereccio con verdure grigliate, pancetta e formaggio svizzero, un delirio di bontà!!! Per il resto non ho granché da aggiungere, se non che il locale merita anche a livello visivo e che se dovessimo per forza parlare di spesa beh...4 birre, il panino di cui sopra e patatine 29,00€...dai ci si può tranquillamente stare!!! Insomma appena si è in zona si va all'open!!!

  • 4.0 stelle
    4/12/2013
    2 check-in

    Mi avevano parlato di questo locale in centro, raccontandomi che non solo era uno dei più conosciuti, ma che si stava davvero bene.
    E allora che ci faccio ancora a casa? Andiamo a provarlo,no?
    Si entra e, confesso, rimango un attimo spaventata dalla confusione nella sala iniziale.
    Intendiamoci, era una confusione allegra, di persone che si divertono, bevono una buona birra e ascoltano musica.
    A me però piace un po' parlare quando sono in un locale e qui temevo di dover urlare.
    E invece.
    E invece la ragazza, gentilissima come tutto lo staff, ci fa accomodare in una saletta in fondo, riservata, silenziosa, con musica di sottofondo.
    Un paradiso.
    La perfezione.
    Anche per lo Yelpmarito, che non riusciva a staccare gli occhi dalle foto erotiche di donnine degli anni Venti appese al muro vicino a noi. u.u Ma questa é un'altra storia.
    Le birre erano squisite e decidiamo anche di mangiare qualcosa.
    Mi butto sull'hamburger vegetariano che arriva come un fulmine.
    Divino.
    Chi cucina sa come sia difficile preparare un hamburger di melanzane cucinato bene e che non si spappoli. Era gustoso, compatto, con un sapore davvero buono. Il pane era fresco e mi sono presa anche un'altra birra!
    Ecco!
    Brindando alle signorine ignude degli anni Venti!

  • 5.0 stelle
    21/11/2013
    1 check-in
    Elencato in Yelp 100 Challenge

    Oh, e finalmente ci siamo andati in questo benedetto locale di cui parlano tutti. E, sì, ci è proprio piaciuto. Tuttavia, non vi parlerò delle 40 postazioni di spinaggio (spinatura? o come diamine si dice...) della birra, nè dell'ottima gastronomia spesso firmata dal famosissimo Bonci, nè ancora della comodità della posizione dell'esercizio. Già lo hanno fatto molti altri prima di me, e sicuramente meglio di quello che potrei fare io.
    In questa breve recensione vorrei soltanto darvi un consiglio, derivato dalla nostra esperienza. Entrate, ammirate l'ormai famosissima parete tappezzata di bottiglie di birra, e subito dopo correte alla cassa e chiedete se vi possono piazzare in una delle numerose salette laterali nelle quali è suddiviso il locale. Vi troverete molto comodi, apprezzerete il silenzio (tutt'altra cosa rispetto al baccano dalla sala centrale) e vi gusterete con calma la vostra cena magari ammirando gli arredamenti in stile vintage o casalingo e vi meraviglierete dell'efficienza dello staff che in qualsiasi punto vi troviate saprà servirvi in maniera rapida ed efficiente.
    Ecco, così si crea un bel locale, divertente ma anche adatto a qualsiasi clientela, ricco di offerte sfiziose e ricercate sia per il mangiare che per il bere e infine anche accessibile a tutte le tasche, visto che per una cena completissima con birra e antipasti iniziali e con due bei panini fatti come si deve come piatto forte il conto si è fermato a 35 euro per due persone. Sì, così si fa!

  • 4.0 stelle
    11/3/2013

    Voi na birra bona?? Beh a Roma ci son poche sicurezze come il traffico sulla tangenziale e una di queste è che all'open baladin qualunque birra assaggi è indubbiamente buona e ricercata, poi certo io sono il primo vizioso e non mi sta mai bene niente però diamo a Cesare quel che è di Cesare, qua si beve molto bene.
    Io ho imparato a bere al banco perché innanzi tutto è più divertente che al tavolo, i baristi in primis sono un tajo e poi so disponibilissimi a consigliarti la birra che più si avvivina ai tuoi gusti, tra tutti Valerio è un grande!!

  • 5.0 stelle
    10/5/2014

    Yelp riesce a consigliarti dei piccoli capolavori, come questo Open Baladin ad esempio. In un pomeriggio assolato in cui si è ben disposti a restar fuori fino a tardi, ci si affida a questo pluristellato locale per consumar la cena...e che cena! La fila ci impedisce di sederci appena arrivati ma nessun problema, il sistema di prenotazioni scorre velocemente e il locale si rivela ben più ampio di quello che sembrava ad una prima occhiata. Ci accomodiamo al piano inferiore, in un ambiente piccolo ma ben curato, appollaiati al bancone. Il barista si mette con pazienza a consigliare birra a chi è in dubbio; io vado dritto su una belga scura e faccio centro (la selezione è bella ampia e cambia di settimana in settimana). La drammatica scelta della birra però passa in secondo piano una volta arrivata la portata forte: petto di pollo a filetti agli agrumi e alette alla paprika, accompagnate da patate con salsa barbecue. La frittura è perfetta, rapida e delicata come quelle di pesce, leggerissima così che della birra (sgrassante universale) ci si può tranquillamente dimenticare. Patate ottime se lasciate raffreddare qualche minuto (una porzione è sufficiente per due persone). Alla fine il conto di due birre, due belle portate di carne bianca e patate in quantità dice 16€ a testa ma sinceramente quando si mangia così bene la spesa è relativa. In uscita ci viene chiesto se è andato tutto ok: glielo dite voi che quel pollo me lo sognerò per molte notti a partire da oggi?

  • 4.0 stelle
    20/3/2013
    Elencato in Let's have a drink!

    Locale molto carino situato nel Centro Storico di Roma, a due passi da Campo de' Fiori, ponte Sisto (o meglio conosciuto come "il Ponte delle Meretrici) e piazza Trilussa.

    Vanta un vasto assortimento di birre artigianali tutte molto particolari, ottimi gli hamburgers, ma il vero pezzo forte sono le "Fatate". Sono patatine fritte come quelle classiche che si comprano in busta, con l'unica differenza che sono fatte da loro e ci sono per tutti i gusti.

    Negli ultimi tempi la popolarità di questo locale è cresciuta tanto da trovare il locale quasi sempre pieno e non è infrequente dover fare la fila prima di entrare. Ma ne vale la pena.

    L'arredamento poi è veramente particolare e diverso in ogni "ambiente". La mia parte preferita è il piano superiore dove ci sono dei comodi divanetti e l'atmosfera sembra quella di una sala da the.

    Consigliatissimo, anche solo per provare qualcosa di diverso dal solito pub!

  • 5.0 stelle
    18/10/2013

    Locale informale, non pretenzioso, anche definibile alternativo, con musica e una buona scelta di birre fruttate e lavorare per i cultori della stessa. Lista degli stuzzichini da associare alla degustazione non particolarmente grande ma quantomeno per tipologia e novità proposta, piacevole e originale. Da provare le "scrocchette cacio e pepe". Cucina a vista. Servizio gentile, informale ma qualificato per la peculiarità del locale. Prezzi in linea con ambiente, zona e prodotti proposti, assolutamente non dispendioso.

  • 4.0 stelle
    24/9/2012

    Per gli amanti della birra, vista la varietà che credo a Roma non abbia eguali, sia spillata che in bottiglia, ma anche per gli amanti dei burgers ricercati e non dozzinali come si trovano in altri steak house :)
    Posto molto particolare per arredo e per illuminazione, ma anche per la gente che lo frequenta, ottimo punto di incontro tra culture e pensieri differenti. Da visitare assolutamente!

  • 4.0 stelle
    24/12/2012
    2 check-in

    Ambiente molto bello, ampi spazi,ben arredati e colorati, si trova nel pieno centro di Roma. Birre in grande quantità di tutti i tipi, sia in bottiglia che alla spina; rinomate sono le patatine e le salse molto particolari, prodotte da loro, davvero ottime.
    Per come mi avevano parlato degli hamburger non sono rimasta molto soddisfatta, sarà stato solo un caso, ma ci ritornerei sicuramente!!!

  • 4.0 stelle
    8/9/2013

    Questo locale sembra non avere bisogno di nuove recensioni: si sa che questo è il tempio delle birre artigianali e tutti i "birrafondai" lo conoscono......
    ma cosa consigliare invece ad una birrastemia come me?!?
    Ebbene sì, bevo il vino, i cocktail e arrivo persino a qualche superalcolico, ma con la birra ho sempre fatto fatica...le uniche che sono riuscita a provare (giusto un sorso...) con piacere sono state quelle artigianali e di abbazia, ma comunque mai potrei reggere un calice intero....e quindi teoricamente da Baladin non sarei neanche dovuta entrare e invece......e invece visto che il mio partner le birre le ama (eccome), quando siamo passati dalle parti di Largo Argentina una domenica pigra di fine estate, abbiamo deciso di fermarci lì.
    In fondo al menu trovo con sorpresa qualcosa di diverso sia dalla birra che dall'acqua che dalla coca come la cedrata e il chinotto, entrambe "DOC" se così possiamo dire. Dopo aver preso da bere ci lasciamo tentare dalla proposta "patatosa": tra le chips croccanti e le patate frittealforno (tagliate a cubetti, con la buccia, messe al forno e poi fritte), abbiamo deciso di provare queste ultime: eccezionali, soprattutto con la salsina.....una tira l'altra.....e infatti poi con l'hamburger (ho preso quello con pane casereccio, bacon e verdure grigliate) ho fatto davvero fatica!
    Insomma, credo proprio che ci tornerò, non solo perchè voglio assolutamente provare anche le chips, ma perchè l'ambiente è davvero gradevole: pareti multicolr ricolme di bottiglie che sembrano creare un'opera d'arte, sgabelloni alti sui tavoli a botte e al bancone, un posto davvero gradevole per trascorrere una serata tra amici!

  • 4.0 stelle
    1/12/2012
    1 check-in
    Elencato in Il miglior hamburger

    Il locale è  molto bello. È  formato da diverse sale arredato ognuna in modo diverso. Però non tutte al meglio. Le birre soon motto buone . Grande selezione e tutte di qualità e per tutti i gusti.  Gli hamburger sono buonissimi. Finora i migliori che ho mangiato a Roma. La carne è  sceltissima e ci sono un sacco di panini diversi. Ho provato anche le alette di pollo e le scrocchette. Tutto ottimo e neanche costoso. Da tornarci assolutamente.
    Nota importante: è uno dei pochissimi locali in Italia dove portano anche dila bottiglia d'acqua del rubinetto. L'acqua di Roma è una delle migliori al mondo e non capisco perché la stragrande maggioranza dei locali obbliga a comprare le bottiglie d'acqua minerale

  • 4.0 stelle
    8/10/2012

    Birrificio sito nei pressi di Campo dei Fiori.
    Il locale è articolato all'interno di ampi saloni, posti su più livelli di un edificio storico del centro di Roma.
    Arredato con gusto e calore (divanetti, tavolini e quadri, non proprio antichi, ma quantomeno anticati), la caratteristica principale dell'Open è l'impressionante numero di varietà di birre, alla spina e non, che può offrire.
    Quasi tutto il personale è preparato e pronto ad indicare la tipologia di birra che si accosti meglio al piatto ordinato (alcune birre sono veri e propri liquori con cui accompagnare il dolce) o alle caratteristiche rappresentate dal singolo cliente.
    Ottimo è anche il cibo (hamburger, cartocci di patatine fatti in casa accompagnati da salse particolari e dolci raffinati).
    La vicinanza con Campo dei Fiori, condiziona un pò l'età della clientela che, soprattutto nel fine settimana è piuttosto bassa (20/35).

    Per cenare suggerisco la prenotazione.

  • 4.0 stelle
    5/10/2012

    A distanza di tempo non posso che confermare tutte gli apprezzamenti precedenti ...rimane un ottimo locale con birre davvero gustose e cucina da non perdere, sopratutto il famoso hamburger e le patatine fatte da loro con la buccia (le adoro)
    quindi  confermo a pieno che ha tutte le caratteriste  di un locale  posizionato al centro della capitale, e quindi, frequentato non solo da noi romani ma anche da molti turisti.
    Un ulteriore apprezzamento va anche al sito, appena visitato, davvero carino e molto originale, con tanto di foto descrittive.
    Un'atmosfera davvero originale e divertente, con ottima musica di sottofondo; Insomma non perdetevi questo locale merita davvero tanto, una tappa da non perdere.

  • 5.0 stelle
    29/10/2013
    1 check-in

    Adoro! Tappa fissa una volta a settimana! Birre ottime, hamburger deliziosi, alette di pollo fantastiche. È un must da quando sono a Roma

  • 4.0 stelle
    8/9/2013
    1 check-in

    Considerato che se si tratta di birra bevo solo quella artigianale, questo posto è un porto sicuro per me. La birra è buonissima, la scelta è vasta e il personale simpatico. Anche il cibo è buono, le patatine imbattibili, i panini ultimamente non mi piacciono un granchè, hanno cambiato il tipo di pane e lo trovo un po' secco, ma per il resto non posso dire davvero nulla. L'ambiente è particolare, se siamo in due preferisco sedermi al bancone, mi piace troppo, altrimenti cmq la sale principale è quella che mi piace di più, le altre, per i miei gusti sono un po' sonnolente, seppur particolarissime! In centro, a due passi da campo de' fiori, piazza navona e trastevere! Costa volete di più???? 4 stelle per Baladin!

  • 5.0 stelle
    16/5/2013
    1 check-in

    In una viuzza del centro, abbastanza nascosto, non molto visibile dalla strada, ha un ingresso abbastanza anonimo...non sembra promettere nulla di buono...ma non fidatevi delle apparenze, fatevi coraggio e entrate!
    E ora che siete all'interno dell'Open Baladin, sicuramente verrete colpiti dall'intera parete di fronte a voi decorata con bottiglie colorate: uno spettacolo ai miei occhi! E non solo, l'intero locale è davvero bello: c'è una sala più grande con diversi tavoli e una più piccola arredata come se fosse un salottino con divani e poltroncine. E' qui che mi sono accomodata un pomeriggio con un'amica, intenzionate a fare un aperitivo (che poi è diventato una vera e propria cena).
    Se già mi ero predisposta in modo positivo una volta entrata dentro, la lettura del menù mi ha colpito ancora di più: sembrava tutto buono ed è stato davvero difficile scegliere cosa assaggiare. Alla fine abbiamo optato per le "scrocchette", simili a crocchette di patate, con diversi gusti (tra cui cacio e pepe e gateau) uno più buono dell'altro. E visto che, come si dice, l'appetito vien mangiando, perchè non provare anche qualcos'altro? Mi sono fatta tentare dal "veggieburger", un panino vegetale a base di mozzarella e hamburger di melanzana: ottimo, mi viene l'acquolina se solo ci ripenso! Ampia scelta di birre artigianali (per gli amanti) e prezzi assolutamente accettabili.
    Open Baladin, le 5 stelline le meriti tutte e anche la lode!!!

  • 4.0 stelle
    19/12/2009
    Primo recensore

    Prima di tutto colpisce il colpo d'occhio con cui l'Open Baladin accoglie i suoi ospiti: una grande costellazione di bottiglie dietro il bancone corre lungo tutto il muro che sembra una specie di cielo stellato. Il locale è curato e rifinito nella sua estetica (dalla decorazione delle pareti sino alla luce nella toilettes) ed offre una variegata e ricercata serie di birre artigianali di origine italiana: c'è una lista di più di cento tipi diversi di birra, anche se alla fine mi sono fatto consigliare perchè c'era l'imbarazzo della scelta. E quello che ho bevuto era davvero ottimo.
    Il servizio è eccellente e i camerieri molto simpatici e alla mano.

    Anche il sito è molto ben fatto:
    openbaladin.com

  • 5.0 stelle
    22/1/2013
    Elencato in Yelp 100 Challenge

    Adoro questo locale! Meraviglioso l'arredamento, curato e insolito. La parete che accoglie la clientela è di forte impatto ed ha un potere ipnotico. Birre di ogni genere e provenienza, per tutti i gusti ed i palati! Personalmente mi lascio consigliare ogni volta dai camerieri, preparatissimi e in grado di consigliarti sempre al meglio! Squisitissime le patatine fritte, originali e davvero insolite, così come gli hamburger e la carne! Ahimè c'è sempre tanta fila, ma se la merita indubbiamente tutta!!!

Pagina 1 di 2