Logo di Qype Iscriviti a Yelp

Qype e Yelp si sono uniti per offrirvi più recensioni, più attività e una community più grande! Continua a leggere.

Recensioni Consigliate

La tua fiducia è la nostra preoccupazione principale, per cui le attività non possono pagarci per alterare le proprie recensioni. Continua a leggere.
  • 2.0 stelle
    2/6/2013
    1 check-in
    Elencato in Yelp 100 Challenge

    Un po' deluso da questo Pizza Design di Via Cornelia. Peccato perché il primo impatto era positivo: locale "aperto", molto colorato (verde e arancione), persino abbastanza spazioso e con tanti tavolini considerando che in fondo vendono pizza a taglio e kebab (e cocacola, birra e altre bevande).

    Di giorno deve essere molto frequentato, almeno questo è quanto ho dedotto dall'ampiezza dei banconi dedicati alla pizza (probabilmente tanta scelta)... e dai prezzi, forse un po' altini. Purtroppo con gli amici siamo passati lì di sera cercando un boccone al volo, ed alle 22 di venerdì sera evidentemente non ci va più nessuno: erano rimasti solo dei ritagli di pizza, o il kebab. Ma questo è comprensibile e non gliene faccio una colpa.

    La pizza non era meravigliosa ed ho optato allora per il kebab. Però la carne non è stata tagliata sul momento dal "cilindrone" come mi aspettavo ma è stata presa da quella precedentemente tagliata. Ora, capisco che non si possano sfornare teglie di pizza in fine giornata, ma che motivo c'era di tagliare da prima la carne col risultato di renderla solo più secca? Mah!

    La cosa che più mi ha sconcertato però è stato il bagno: indescrivibilmente indecente, allagato e sporco. Ma allo stesso tempo così in contrasto col resto del locale - che era invece abbastanza pulito - da far sperare che sia stato solo un incidente della giornata.

    Quindi: forse un buon posto - leggermente caro - dove mangiare qualcosa al volo di giorno, ma decisamente da evitare la sera.

  • 2.0 stelle
    5/2/2010
    Primo recensore

    Un locale pulito e asettico, che di siriano ha solo i modi gentili e gli accenti sbilenchi dei gestori.
    Offre la possibilità sia di mangiare pizza al taglio (la scelta è ampia e l'aspetto è ottimo, ma il riscontro col palato lascia un po' delusi) sia kebab di vitello, avvolto in deliziose piadine arabe autoprodotte.

    La cosa che mi ha affascinata molto di questo locale, oltre la frequentazione quasi esclusivamente extra-comunitaria, è l'ampia selezione di verdure cotte e crude disponibili, con le quali è possibile comporre ricche insalate.

    I prezzi sono un po' alti, il servizio è un ibrido tra servizio al tavolo spartano e self - service e il personale è estremamente cordiale.

Pagina 1 di 1